TUTTI PAZZI PER IL LAZIO

La Tuscia dei film di Monicelli e l’area archeologica di Terracina. Il castello reso famoso dal matrimonio di Tom Cruise a Bracciano e le peonie di Vitorchiano. La cisterna romana di Formia e le mortadelline di Campotosto. Intorno a Roma, c’è un Lazio poco noto ai suoi stessi abitanti, ma che merita di essere conosciuto  e raccontato. Una regione ricca di storia, arte, cultura, parchi naturali e produzioni agricole di pregio, in cui convivono il benessere delle terme e il fascino del golf, il gusto della buona tavola e il piacere di primizie e prelibatezze culinarie, palazzi nobiliari e antichi castelli in cui celebrare il giorno più bello della vita. Una terra in cui il Museo storico dell’Aeronautica è situato in riva a un lago e quello delle Navi sta vicino un aeroporto internazionale. Dalle mura poligonali di Arpino ai “mostri” di Bomarzo, dalla treccia di Morolo alle lenticchie di Onano, dai monasteri della Ciociaria ai conventi francescani della Valle Santa reatina, questa regione invita a un viaggio alla scoperta di curiosità, antiche storie, leggende e tradizioni millenarie, itinerari gourmand e percorsi artistici, design industriale e manoscritti secolari in un territorio di grande suggestione. Ciò nonostante, il Lazio non è una regione molto frequentata dal punto di vista turistico, soprattutto dai romani, al di là delle località classiche, ossia quelle balneari, alcune località sciistiche, qualche cittadina d’arte. Forse è troppo a portata di mano, forse non è abbastanza dotata di infrastrutture e servizi, forse è poco organizzata dal punto di vista turistico, forse non è una destinazione abbastanza “esotica”. Fatto sta che poche persone pensano di poter passare una vera vacanza nel Lazio, nonostante la sua offerta di itinerari di visita, di ospitalità, di appuntamenti culturali, di piatti e prodotti tipici, di luoghi per organizzare eventi speciali.
Questa sezione del sito nasce dunque dalla voglia di raccontare e valorizzare quello che ho appreso nel corso della mia esperienza professionale, ma anche per una passione personale nata e cresciuta con il tempo.

 

LAZIO CONVENTION BUREAU
Eventi, comunicazione, educational tour, marketing territoriale, formazione professionale


IMPRESSIONI DI VIAGGIO
Roma-La Basilica di Santa Maria in Aracoeli

Viterbo e la Tuscia
Roma-Il Museo Nazionale Romano
Roma-La Basilica di Santa Croce in Gerusalemme

LUOGHI DA VISITARE E OPPORTUNITA’ TURISTICHE
I Parchi del Lazio
Museo Ebraico di Roma

Museo Archeologico “Lavinium”
Museo di Piana delle Orme
Museo Historiale di Cassino
Museo Nazionale dell’Abbazia di San Nilo di Grottaferrata
Il Golf a Roma
Turismo enogastronomico del Lazio
Turismo per famiglie
Cine turismo
Tutto il Lazio è Paese
Roma_Contemporanea (1)
Roma_Contemporanea (2)
Centro Botanico Moutan a Vitorchiano

CURIOSITA’
Alberi monumentali Lazio
Patriarchi della Natura: il Cerro di Sant’Angelo

IL LAZIO E LE OPERE D’ARTE
La Soprintendenza per i Beni Storici, Artistici e Etnoantropologici del Lazio ha realizzato un portale dedicato alle tante opere d’arte presenti nei Comuni della regione. Nel portale anche le numerose opere restaurate a cura della Soprintendenza stessa e i video che illustrano alcuni luoghi sacri “nascosti”.

Maurits Cornelis Escher
Indissolubile il legame fra Escher e l’Italia. L’amore per il paesaggio della penisola traspare nelle sue prime opere, borghi arroccati su montagne inaccessibili, come nella litografia raffigurante Barbarano romano.

One thought on “TUTTI PAZZI PER IL LAZIO

  1. Una dichiarazione d’amore!
    Per noi stranieri e un obbligo di conoscere Toscana, Umbria … Non ce grande pubblicità per Lazio
    Adesso sono curiosa di conoscere il Lazio!

Lascia un Commento